Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

LE PRIME VOLTE…RESTANO NELLA STORIA

11 Febbraio 2022

 

Quante volte possiamo dire…. io c’ero?

Quest’anno una nazione ci ha dato la possibilità di assistere a un pezzo di storia, della sua storia…

Il Senegal per la prima volta è riuscito ad aggiudicarsi la Coppa d’Africa. La finale è stata tutt’altro che semplice, l’Egitto ha dato filo da torcere ai Leoni della Teranga: non sono bastati infatti né i 90 minuti regolamentari, né i 30 minuti supplementari…la finale infatti è stata decisa ai calci di rigore, un errore e una parata di Mendy ha portato alla vittoria e lasciato a bocca asciutta Salah, che non ha neanche avuto la possibilità di calciarlo il rigore, e il suo Egitto.

Congratulazioni quindi ai quattro "italiani" freschi vincitori del trofeo: Kalidou Koulibaly (Napoli), Fodé Ballo-Touré (Milan), Ibrahima Mbaye (Bologna), Keita Baldé (Cagliari).

Dopo 4 medaglie di legno, 2 argenti, finalmente la nazionale guidata dal’ex Capitano Aliou Cissè è riuscita a entrare nella storia con la conquista del continente.

Neanche il tempo di gioire che già si deve ritrovare la concentrazione per i prossimi appuntamenti della nazionale che dovrà ora puntare alla qualificazione ai prossimi mondiali “invernali”.

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout

Dal blog di CalcioScout