Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

IL PORTIERE MODERNO

04 Dicembre 2021

Il portiere è diventato un giocatore completo. 

Il calcio moderno richiede che il ruolo venga interpretato in maniera attiva sia in fase difensiva che offensiva: deve conoscere il gioco, deve conoscerne i principi in fase di possesso e non possesso per poter incidere in maniera efficace nella tattica di squadra. 

Scordiamoci il portiere a difesa esclusiva della porta, al giorno d’oggi questo non è più sufficiente.Deve partecipare attivamente alla costruzione del gioco dando superiorità o sostegno quando necessario.

Sempre più spesso si vedono portieri agire tra i due difensori centrali in fase di costruzione, ciò rende necessario una sua integrazione in molte esercitazioni settimanali con il gruppo squadra.

Quanto sopra non deve far dimenticare che il portiere deve parare! Deve mantenere la caratteristica del ruolo nella difesa della porta.

Compito dell’allenatore dei portieri è creare il giusto mix settimanale di esercitazioni tecniche specifiche di porta o tattiche per aiutare gli atleti ad essere pronti alla gara. 

 

Marco Bruzzichessi, Allenatore dei portieri Arzignano Valchiampo

 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout