Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

La solitudine dei Numeri 6 ( parte 2 )

18 Giugno 2021

Considerato uno dei più grandi difensori della storia del calcio brasiliano e mondiale ALDAIR ha vestito per tredici stagioni la maglia della Roma, vincendo una Coppa Italia nel 1990-1991, lo scudetto nel 2000-2001 e una Supercoppa Italiana nel 2001-2002

Nel 2003 la Roma ha ritirato la maglia numero 6 di ma per per volontà del giocatore la maglia numero 6 è stata riassegnata nel 2013 quando  con il suo arrivo nella Capitale, Kevin Strootman chiese quella maglia che gli venne concessa con il benestare dell’ex difensore giallorosso: “Voglio ringraziare Aldair – dichiarò il centrocampista olandese –, so che è stato uno dei migliori calciatori di sempre ad aver giocato per la Roma.

Venne soprannominato Pluto, per via delle movenze simili al personaggio dei fumetti Disney.

 

Il 27 maggio 2018 il Parma ha ritirato la maglia numero 6 di ALESSANDRO LUCARELLI, il difensore labronico che ha disputato 10 stagioni con la divisa crociata (dal 2008 al 2018) .

Lucarelli approdia a Parma nel 2008 ricongiungendosi con il fratello ottenendo a fine stagione la promozione in serie A

Nell'estate 2015 Lucarelli decide di rimanere al Parma nonostante la rifondazione e ripartenza in Serie D della squadra ducale, fallita al termine della stagione 2014-2015 a causa del dissesto finanziario.

Con 40 presenze e 2 gol contribuisce alla vittoria del campionato.

 Il 30 dicembre 2016, nella vittoria esterna contro il Lumezzane in Lega Pro, stabilisce un record, per essere andato in gol in tutte le serie dalla A alla D con i crociati.

 Il 4 novembre 2017  diventa il primatista di tutti i tempi con la maglia del Parma.

Al termine della stagione ottiene la terza promozione consecutiva, che sancisce il ritorno nella massima serie del club crociato.

Annuncia il proprio ritiro il 27 maggio 2018, durante la festa promozione della squadra emiliana allo Stadio Ennio Tardini e  contestualmente la società decide di ritirare la maglia numero 6.

Complessivamente con il Parma in 10 anni ha messo insieme 350 presenze e 22 gol.

 

fonte Wikipedia

 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout