Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

The danish boy

18 Novembre 2020

C’è un giocatore che è un po’ sulla bocca di tutti e, purtroppo per gli interisti, non per quello che combina in campo ma per quello che NON combina. Da quando è arrivato in Italia lo scorso gennaio, Christian Eriksen è riuscito raramente a mostrare sprazzi del suo talento, incappando invece quasi sempre in prestazioni sottotono o comunque non a livello del suo indiscutibile valore.

Quasi un anno dopo dal suo trasferimento all’Inter, i dubbi sul danese iniziano a fioccare: è il giocatore giusto per questa squadra? E soprattutto, è il giocatore giusto per Antonio Conte? La risposta sembra certa: no.

Il tecnico leccese, infatti, non è riuscito a trovare il giusto feeling con l’ex Tottenham, che non sembra in grado di dare al suo allenatore quanto gli viene richiesto: grinta, personalità, cattiveria agonistica. Qualità, queste, che non fanno parte del dna del danese, che in carriera ha dimostrato di avere una tecnica sopraffina e spunti da vero campione, ma non quell’intensità infernale che Antonio Conte vuole vedere nei suoi giocatori.

Questo è forse il punto chiave, anche se c’è da dire che Eriksen ha avuto più di qualche occasione per mettersi in mostra ma quasi mai c’è riuscito. Christian sembra spesso spaesato e in particolare non riesce ad accendere la luce, cosa che uno del suo talento dovrebbe fare senza troppi problemi. È tutta “colpa” della mancata sintonia con Conte? Per ora non è dato sapersi, quel che è certo, però, è che l’ex Ajax sembra sempre più distante dal’Inter. Sarà la scelta giusta? Anche qui, è difficile rispondere.

Eriksen non ingrana con Conte. L’Inter deve venderlo?
Rispondi al nuovo sondaggio di CalcioScout, possono farlo tutti gli iscritti.

Redazione CS

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout