Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

I migliori 20 settori giovanili d'Europa

15 Novembre 2020

L’istituto di statistiche e report sul calcio, CIES, ha pubblicato la ricerca con la quale ha selezionato i migliori settori giovanili d’Europa di 31 massimi campionato del continente facenti parte dell’UEFA.

Sono stati analizzati i profili dei vari giocatori per risalire al loro percorso giovanile e stabilire quale club ne abbia lanciati di più, tra quelli in attività nelle varie prime divisioni europee.
 

Ecco quindi i primi 20 settori giovanili d’Europa:

 

20° – Feyenoord

I biancorossi hanno lanciato 43 giocatori che attualmente giocano come professionisti.

 

19° – PSV Eindhoven

Altra squadra olandese che ha cresciuto 45 giovani talenti, oggi professionisti.

 

18° – Paris Saint-Germain

I capitolini hanno lanciato 46 giocatori nel calcio professionistico.

 

17° – Lione

Altro club di grande tradizione per quanto riguarda la crescita dei giovani. Ad oggi contano 47 giocatori in giro per i vari campionati.

 

16° – Dinamo Minsk

I bielorussi hanno cresciuto 47 giovani che oggi giocano come professionisti.

 

15° – FK Rad

Club serbo che ha lanciato 47 giocatori.

 

14° – Porto

Draghi hanno lanciato ben 48 talenti, oggi professionisti.

 

13° – Sparta Praga

I recenti avversari del Milan in Europa League, hanno cresciuto 50 giocatori.

 

12° – Barcellona

Blaugrana hanno 50 giocatori che giocano come professionisti.

 

11° – Benfica

Le Aquile di Lisbona hanno fatto crescere 50 giocatori che attualmente militano nei campionati del continente

 

10° – Vojvodina

Il Club serbo oggi conta 55 giocatori professionisti.

 

9° – Sporting Lisbona

I biancoverdi hanno ‘consegnato’ al calcio europeo ben 56 giocatori, che attualmente militano nel calcio professionsitico.

 

8° – Hajduk Spalato

I croati hanno cresciuto 57 giocatori oggi in attività.

 

7° – Stella Rossa

Gli storici rivali del Partizan contano 61 giovani che sono usciti dal proprio vivaio e ora fanno il mestiere di calciatore.

 

6° – Real Madrid

Ad oggi, sono 63 i calciatori provenienti da Valdebebas che militano in tutto il mondo.

 

5°  – Shakhtar Donetsk

Gli arancioneri hanno ben 67 giocatori usciti dal proprio settore che militano nei vari campionati.

 

4° – Dinamo Kiev

Gli altri ucraini si piazzano ai piedi del podio con 69 giocatori e un’età media di questi pari a 26,3 anni.

 

3° – Dinamo Zagabria

Il club della capitale croata ha 71 giocatori del proprio vivaio che giocano nei vari campionati. 

 

2° – Ajax

Attualmente, il club di Amsterdam conta 77 giocatori provenienti dal proprio settore giovanile in giro per diversi Paesi.

 

1° – Partizan Belgrado

La squadra della capitale serba conta 85 giocatori sfornati dal proprio vivaio in giro per l’Europa: più di qualsiasi altro club del continente. L’età media di questi è pari a 25 anni. 

C.S.

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout