Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Nuovo centro tecnico per le Fiji

08 Settembre 2020

Le Fiji sono da tempo considerate una nazione pioniera per il calcio nel Pacifico dato il loro status di terzo membro dell'Oceania Football Confederation (OFC) a competere nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo , precedute solo da Australia e Nuova Zelanda.

Oltre all’Australia queste sono le nazionali associate alla Fifa

L'accresciuto sviluppo nella regione ha visto un livellamento tra le nazioni insulari dell'OFC negli ultimi due decenni.

 

Tuttavia, le Figi stanno cercando di ristabilire la loro Leadership conecentrandosi su calcio giovanile

e infrastrutture.

Un moderno centro tecnico - il terzo della nazione - è attualmente in costruzione a Labasa.

Il progetto ha anche il sostegno dell'eroe locale Roy Krishna.

Krishna, nato a Labasa, è forse il giocatore più noto uscito dal Pacifico negli ultimi anni ed è stato nominato miglior giocatore dell'Australian A-League nel 2019 per poi passare in India con il club ATK Mohun Bagan squadra di Calcutta.

L'impianto di Labasa sarà il primo del suo genere nella divisione nord della nazione per qualsiasi sport. Integrerà le strutture esistenti a Ba e nella capitale Suva.

Il centro tecnico aiuterà ad alleviare la domanda di spazi di gioco e offrirà un'opzione aggiuntiva sia per i giocatori locali che per quelli d'élite.

La struttura standard internazionale includerà una cucina, un ufficio, un parco giochi, dormitori per ospitare 30 giocatori, sala tecnica, sala conferenze, spogliatoi, un ampio spazio per le funzioni e un campo da calcetto all'aperto.

Gli ultimi due componenti consentiranno anche la generazione di entrate tanto necessaria.

La costruzione, che è ben oltre la metà del percorso, ha dovuto resistere al ciclone tropicale Harold che ha attraversato la regione all'inizio del 2020 e anche all'impatto di COVID-19.

Una parte significativa del costo di $ 5,5 milioni FJD dell'Accademia è finanziata dalla FIFA, con l'apertura prevista per l'inizio del prossimo anno.

La federazione calcistica delle Fiji è stata fondata nel lontano 1938, mentre la nazionale ha partecipato per la prima volta alle qualificazioni ai Mondiali durante la campagna di Spagna 1982.

I Bula Boys hanno mostrato il loro intento per la prossima campagna del Qatar 2022 prendendo come allenatore il danese Flemming Serritslev all'inizio di quest'anno

 

c.s.

 

fonte fifa.com

 

 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout