Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Un altro mese di bonus da 600€ per i collaboratori sportivi

06 Maggio 2020

Oltre ai campionati, l’esplosione del COVID-19 ha fermato il lavoro di tante, tantissime persone nel mondo del calcio, professionistico e soprattutto dilettantistico.

Per questo, molti professionisti hanno avuto la possibilità di richiedere il bonus di 600 euro per i “collaboratori sportivi”. Con il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, sono definite le modalità di presentazione delle domande a Sport e Salute (www.sportesalute.eu) e ricevere l’indennità di 600 euro prevista dal Decreto Legge “Cura Italia”.

Questo decreto valeva per marzo ma, visto il protrarsi dell’emergenza, è stato esteso anche ad aprile. Questo è quanto emerge dalla bozza del Decreto con le misure a sostegno dell’economia ancora allo studio del Governo e delle forze della maggioranza.

Secondo quanto emerge dalla bozza del Decreto, il Governo stanzierà altri 150 milioni di euro destinati a Sport e Salute spa per erogare i bonus da 600 euro per i collaboratori sportivi anche per il mese di aprile.

Potranno beneficiare del bonus da 600 euro anche per il mese di aprile i collaboratori sportivi con collaborazioni già in essere alla data del 23 febbraio 2020 presso:

  • il Comitato Olimpico Nazionale (CONI);
  • il Comitato Italiano Paralimpico (CIP);
  • le federazioni sportive nazionali, riconosciute dal Comitato Olimpico Nazionale (CONI) e dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP);
  • le discipline sportive associate;
  • gli enti di promozione sportiva;
  • le società e associazioni sportive dilettantistiche.

Hai ricevuto il bonus di 600 euro per i “collaboratori sportivi”?
Commenta qui sotto con la tua storia e rispondi al nuovo sondaggio di CalcioScout, possono farlo tutti gli iscritti.

Redazione CS

 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout