Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Chi di gol in trasferta può ferire, di gol in trasferta può perire

18 Marzo 2020

L’assenza di calcio giocato si fa sentire. È un periodo un po’ strano, dal momento che siamo solitamente siamo abituato ad avere come minimo una partita ogni tre giorni.

Detto ciò, prima dello stop forzato, abbiamo avuto la fortuna di ammirare una splendida partita, che ha onorato alla grande questo sport: la sfida di Anfield tra Liverpool e Atletico Madrid, vinta dai Colchoneros 3 a 2 ai supplementari in quella che è stata l’apoteosi del cholismo. Una vera e propria impresa, che ha permesso agli spagnoli di battere i campioni uscenti e conquistare i quarti di Champions League.

Decisivo, in questa doppia sfida, il gol in trasferta, regola che però Simeone ha criticato, pur avendolo in questo caso favorito. “Lo dico da sempre, e stasera ho avuto la conferma - ha commentato il Cholo dopo la gara - La regola dei gol in trasferta è ingiusta: il Liverpool ha avuto trenta minuti in meno rispetto a noi per realizzare una rete fuori casa, che nel computo totale vale doppio a certe condizioni. Questo format oggi ha favorito noi, ma in futuro potrebbe danneggiarci. È davvero ingiusto”.

Sei d’accordo con le parole di Simeone?
Rispondi al nuovo sondaggio di CalcioScout, possono farlo tutti gli iscritti.

Andrea Bonso

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout