Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

La vitamina C

28 Gennaio 2020

Essendo un amante degli integratori, oggi vi parlo di una vitamina molto importante, ma poco consigliata, la vitamina C.

Cos’è e che ruolo gioca nel nostro organismo?

La vitamina C (acido ascorbico) è un micronutriente essenziale per noi uomini. Grazie al suo potere antiossidante, contrasta i radicali liberi e contribuisce alla

difesa del sistema immunitario, aiutandolo e sostenendolo.

È necessaria per la formazione e protezione del collagene, indispensabile per la creazione dei nuovi tessuti.

La vitamina C consente di mantenere i denti e gengive sane e aiuta in caso di anemia ad assorbire il ferro.

Dove si trova?

Madre natura ci ha donato molta frutta e verdura ricca di vitamina C, tra quali:

il radicchio, gli spinaci,i brocoletti,i cavolfiori,i peperoni, i  pomodori,gli agrumi,l’ananas,i kiwi,le ciliegie,la lattuga.

Dovremmo integrarla?

Ni, dipende dal soggetto e dalla sua condizione fisica.

Studi e ricerche scientifiche riportano l’importanza della vitamina in malattie infiammatore croniche, per il suo ruolo immunostimolante, antiinfiammatorio, antivirale e antibatterico sono ben noti per stimolare e sostenere il sistema immunitario.

La vitamina C aiuta contro il raffreddore?

Assolutamente No. Questa diceria nacque dal libro scritto da Pauling “ La vitamina C e il raffreddore”, che sosteneva un dosaggio elevato di vitamina C per combattere i malanni.

L’evidenza scientifica contemporanea riporta che dosi elevante di vitamina C non prevengono il raffreddore, ma riducono la sua durata.

Il dosaggio variabile consigliato è 180 mg a 1000 mg/die

 

Andrea Foti

Pagina facebook e instagram: Dr. Andrea Foti

Sito: www.andreafotinutrizionista.it

 

 

Letture utili:

 Ascorbic acid: its role in immune system and chronic

inflammation diseases;

 The role of free radical scavengers in gastrointestinal disease

 Preventive and therapeutic potential of ascorbic acid in;

neurodegenerative diseases;

 Obesity, cardiovascular disease, and role of vitamin C

on inflammation: a review of facts and underlying mechanisms;

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout