Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Yoichiro Kakitani, una PERLA giapponese.

15 Maggio 2015

Oggi parliamo di un altro giovane calciatore dagl’occhi a mandorla, acquistato dal Basilea la scorsa estate per poco più di un milione….

Yoichiro Kakitani è un altro calciatore che “esce” dai Cerezo Osaka, vera e propria fucina di talenti come abbiamo già visto nell’articolo riguardante Takumi Minamino.

Il calciatore, classe ’90, inizia a giocare con regolarità con la seconda squadra dei Cerezo Osaka nella Serie B giapponese a 19 anni.

Quattro anni nella seria cadetta nipponica lo portano a crescere dal punto di vista mentale e dal punto di vista tecnico dandogli la possibilità con giocare con regolarità per favorirne lo sviluppo.

Ancora prima, all’età di 16 anni, si mise in mostra con la nazionale giapponese Under 17 con cui vinse una Coppa d’Asia di categoria risultando il miglior calciatore del torneo. Successivamente al Mondiale U17 l’anno seguente mette a segno due reti, di cui una spettacolare contro la Francia, dalla linea di metà campo.

Promosso in prima squadra nel 2012 Kakitani si consacra come calciatore di assoluto livello; segna 45 gol in due stagioni e balza all’occhio di molti club europei tra cui anche la Fiorentina.

Kakitani fa della velocità e del controllo palla in corsa le sue armi migliori; può agire sia da trequartista sia da ala sinistra o destra indifferentemente, una risorsa offensiva a tutto tondo.

Destro naturale possiede una buonissima tecnica individuale e un tiro secco e preciso.

Come tipo di calciatore lo paragonerei, con i dovuti paragoni, a Shinji Kagawa stella del Borussia Dortmund.

Tra l’altro Kagawa fece de “chioccia” a Kakitani ai tempi dei Cerezo Osaka, difatti il primo già era un calciatore fondamentale per la prima squadra mentre Kakitani si stava affacciando a quella realta. Proprio quest’ultimo ha affermato di aver imparato molto dal calciatore attualmente al Borussia, chissa che non si riincontrino in qualche Club europeo nei prossimi anni…

In conclusione, segnatevi anche questo nome poiché sarà uno dei prossimi crack del Basilea che in quanto a giovani sa come muoversi…!

e per tutti gli iscritti godetevi questo video del giapponese , per gli altri ricordo che iscriversi è semplice , gratis e veloce

http://www.calcioscout.com/eventi-e-cronache/2015-05-15/yoichiro-kakitani-il-video


Pierfrancesco Strano
Agente di Calciatori F.I.G.C.

Gallery: 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare:

Promuovi la tua attività su CalcioScout

Dal blog di CalcioScout