Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

La Premier vuole eliminare il fuorigioco millimetrico

09 Febbraio 2020

La Premier League potrebbe eliminare nel giro di poco tempo i fuorigioco millimetrici. Uno degli aspetti più dibattuti riguardo al VAR nella massima divisione inglese è quello legato alle lunghe attese derivanti dalle analisi delle immagini.

Inoltre, i tifosi hanno mostrato a più riprese di essere particolarmente insofferenti verso i gol annullati per fuorigioco di pochi millimetri, per un’ascella o un dito del piede dell’attaccante di turno, più avanti rispetto all’ultimo difendente.

Secondo Richard Masters, a.d. della Premier League, quello del fuorigioco millimetrico è uno dei «lati negativi» del VAR, e bisogna capire se si vuole che i fuorigioco siano precisi al millimetro, o se «si desidera costruire un po’ di tolleranza. Questa è una sorta di sfida tecnica. Siamo in costante dialogo con l’IFAB al riguardo e sul modo in cui la Premier League la interpreta rispetto a tutti gli altri e su ciò che possiamo imparare da altre leghe».

Un incontro con i club è poi previsto in aprile, per esplorare nuove modalità di utilizzo del VAR nella prossima stagione, entro i parametri stabiliti dall’IFAB che stabilisce le leggi del gioco del calcio in tutto il mondo.

C.S.

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare: