Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Tutti i TOTTI del mondo

05 Gennaio 2020

Mancava una enciclopedia delle “bandiere” calcistiche, e Franco Esposito ha colmato questa lacuna, con un libro che - è facile immaginare - deve aver comportato un lavoro di ricerca piuttosto raro di questi tempi.

Partendo da Francesco Totti, l’esempio più recente (e probabilmente più grande) di giocatore legatosi completamente ad una maglia e a una città, rinunciando così a qualche sicuro trofeo da mostrare in bacheca, Esposito ricostruisce le vicende e le carriere di 128 “fedelissimi” del calcio, in Italia e nel Mondo, considerando come base minima 15 anni di attività nella stessa società. E’ un pantheon di grandi campioni (Combi, Boniperti, Facchetti, Sandro Mazzola, Franco Baresi, Paolo Maldini, Bergomi, ma anche Jascin, Puyol, Scholes, Ryan Giggs, Billy Wright), di storie forse meno conosciute (come le oltre cinquecento presenze di Udovicich con il Novara), di grandi vittorie e cocenti delusioni. Senza dimenticare quei giocatori che non hanno voluto o potuto legarsi a vita nei club dove sono cresciuti, e qui entrano in scena i vari Bulgarelli, Riva, Bruno Conti, Juliano, Xavi, Iniesta, Gerrard.

C.S.
 

 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare: