Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Settore Giovanile: Alleniamo il saper fare goal? Terza Parte

04 Ottobre 2019

Passiamo ora ad una situazione abbastanza sottovalutata che è il fare gol in situazioni di mischia in area, in questo caso i palloni che arrivano sono spesso palle "sporche" che subiscono deviazioni, la presenza di molti giocatori crea difficoltà nel percepire cosa possa accadere,  non è raro sentir dire ad un ragazzo:" non l'ho presa, perchè pensavo che la prendesse il mio compagno che era davanti a me ma... l'ha mancata" (o peggio) "ha fatto una finta lasciandola passare!". Ecco che anche in questo caso come nei precedenti ricreare delle situazioni di confusione, con molti giocatori dentro l'area , può contribuire a far CONOSCERE meglio la situazione, e a diventare più attenti e rapidi nelle decisioni da prendere. A tal proposito propongo un gioco a tema (vedi immagine nella GALLERY) che io chiamo "partita con i Crossatori" dove 2 squadre all'interno dell'area di rigore o poco più (una ventina di metri ) giocano l'una contro l'altra con la possibilità di fare Goal solamente da cross proveniente da uno dei 2 giocatori "sponda" (2 per squadra uno per lato) posizionati lateralmente fuori dall'area di rigore. Ad ogni cross i giocatori in attacco possono concludere direttamente o ricercare compagni meglio posizionati, i giocatoru che difendono devono evitare la rete e riuscire a passare la palla ai propri crossatori per il ribaltamento della situazione. 

 Le varianti possono essere molteplici e le lascio alla fantasia ed alle considerazioni di chi legge, io ne propongo qualcuna tipo: 

  1. 1) I giocatori sponda devono crossare ma ogni 3 cross effettuati acquiscono la possibilità di entrare palla al piede verso la porta.
  2. 2) I giocatori sponda invece che essere posizionati nella metà campo offensiva, sono in quella difensiva e fanno partire cross a rientrare verso la porta.   

 

...Continua

 

Lorenzo Simeoni: Allenatore di Calcio Uefa A e Preparatore Atletico professionista, attualmente allenatore U17, coordinatore del progetto tecnico del L.R. Vicenza  e Docente di Metodologia ai Corsi UEFA C. 

Gallery: 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare: