Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

UN CALCIO ALLA FINANZA

03 Aprile 2019

SAMPDORIA – VIALLI SI VA VERSO IL CLOSING

secondo quanto riportava il quotidiano "La Stampa" alcuni giorni fà, Ferrero e Vialli avevano definito i termini finali del closing che avrebbe portato il club nelle mani di un nuovo gruppo che vedeva l’ex bomber come presidente.

Per quanto concerne l’aspetto finanziario, la proposta iniziale di cessione da parte del presidente Ferrero era di 200 milioni, scesa a 132 milioni, considerati i 32 milioni di debiti del club. Il gruppo capeggiato da Vialli aveva offerto inizialmente 50 milioni, per poi salire a quota 100 milioni, e c’era ottimismo per arrivare a 132.

Ma quale sarebbe stata la nuova compagine societaria? Vialli come già accennato in precedenza nel ruolo di presidente, la gestione del club sarebbe rimasta ad Antonio Romei, immutato il comparto tecnico, con Osti nel ruolo di direttore sportivo per il mercato.

Ma quando tutto sembrava portare ad un passaggio di consegne immediato, in un intervento radiofonico a GR Parlamento, il patron sampdoriano Massimo Ferrero ha risposto ad alcune domande relative alla cessione del club allontanando i rumors di mercato, e definendo le proposte giunte finora, irreali.

A cura di Raffaele Rondinone (Football Financial Analyst)

 

 

Gallery: 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare: