Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

La Top Ten degli allenatori che non sono mai stati calciatori

24 Marzo 2019

Ecco la Top 11 degli allenatori mai stati calciatori.

1. Marcelo Bielsa

Attualmente al Leeds United, ha allenato l'Argentina, il Cile, l'Athetic Bilbao, il Lilla e tanti altri. Marcelo Bielsa, 63 anni, era un difensore con poco talento e a 25 anni ha chiuso la sua piccola carriera nelle serie minori per dedicare la sua vita ad allenare.

2. Serse Cosmi

Un infortunio lo ferma all'età di 28 anni, ma la sua carriera non era top. Cresciuto nei club minori, appena finito con il calcio giocato, Serse Cosmi, intraprese la carriera da allenatore.

Il 60 enne ha girato l'italia: Arezzo, Perugia, Genoa, Udinese, Lecce, Palermo e tante altre con la soddisfazione di arrivare anche in Serie A.
3. Gigi Maifredi

Cresciuto nel Brescia, ha giocato poi nel Rovereto e Portogruaro, ma la sua affermazione arriva sulla panchina: stiamo parlando di Gigi Maifredi.

Il classe '47 è arrivato anche in Serie A, sulla panchina della Juventus
4. Alberto Malesani

La tecnica e le qualità c'erano, ma poi la testa diceva altro ed ecco l'addio al calcio giocato per lavorare con la Canon. Alberto Malesani,buona carriera da allenatore con qualche coppa ai tempi del Parma. 

5. Josè Mourinho (foto principale)

Lo "Special One", non era molto forte da giocatore, ma come allenatore è riuscito a scalare l'Europa.

6. Arrigo Sacchi

Ha rivoluzionato il calcio italiano e la tattica. È considerato uno come dei migliori allenatori nella storia. Oggi la sua presenza negli studi televisivi come opinionista è fissa ed essenziale.

7. Maurizio Sarri

Si ritiene fortunato perché fa un lavoro che avrebbe fatto anche gratis. Da impiegato di banca alla panchina del Chelsea sembra un attimo, ma non è così.

Maurizio Sarri ha scalato le categorie fino ad arrivare in Serie A con l'Empoli. Lo nota De Laurentiis che gli affida il Napoli e pur non vincendo nulla, si fa amare dal pubblico per il gioco che la sua squadra esprime e la lotta con la Juventus per lo scudetto.

8. Felipe Scolari

Modesta carriera nelle serie minori, poi la luce: allenare. Che carriera Felipe Scolari, quanti club allenati, ma soprattutto nazionali. 

Sul tetto del Mondo con il Brasile nel 2002, nel 2004 si ripete in Europa, con il Portogallo. Ora, a 71 anni, è in patria, al Palmeiras.
9. Alberto Zaccheroni

Fino al 2010 è stato in Italia, dopo aver vinto lo scudetto con il Milan, ci ha provato con Lazio, Inter e Juventus. Poi le esperienze all'estero, nelle nazionali come Giappone ed Emirati Arabi.

10. Zdenek Zeman

Il suo modulo offensivo, 4-3-3, è diventato famoso in tutto il Mondo. Senza peli sulla lingua, ha sempre detto ciò che pensa, pur mettendosi contro i potenti del calcio.

Zdenek Zeman è arrivato all'apice della sua carriera con la Roma, a fine anni novanta, ma nella sua carriera quante tifoserie divertite dal suo gioco.

FONTE:www.90min.com parte di Emanuele Patacca

C.S.

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare: