Sei un dilettante o un professionista del mondo del calcio?

Registrati gratuitamente nel nuovo social network dedicato ai protagonisti del calcio e connettiti con compagni, allenatori, dirigenti, tecnici e preparatori atletici, contattali e scopri nuovi talenti grazie alla funzione di Scouting, segui i loro aggiornamenti e quelli delle tue società preferite.

Amministra gratuitamente le informazioni e news della tua società, rilascia comunicati e condividi foto e video.

Iscriviti ora

Kaiser Franz

21 Dicembre 2018

Franz Beckenbauer , il Kaiser ( l'imperatore ) è uno dei giocatori più forte di tutti i tempi.
Centrocampista fortissimo dotato di grandissima eleganza e di un tiro preciso e micidiale rivoluzionò  in seguito il ruolo del "libero".
Franz inizia a giocare a calcio nel Monaco 1906 per poi passare al Bayern Monaco che all'epoca non era la prima squadra di Monaco in quanto c'era il ben più importante Monaco 1860.
Quella squadra cominciava allora ad emergere , oltre a lui c'erano il grandissimo portiere Sepp Maier e il bomber Gerd Muller , quel Bayern allo  prima apparizione nella massima serie vinse subito la coppa di Germania,
Helmut Schoen allora tecnico della nazionale non ebbe paura di bruciarlo e lo porto subito in nazionale facendolo  giocare titolare  ai mondiali del 1966  appena ventenne , ed il ragazzo fece fare il salto di qualità ai bianchi di Germania segnando subito 2 gol alla Svizzera e in seguito il gol decisivo contro la Russia del grande Jascin.
La Germania si arrese solo all'Inghilterra di Bobby Charlton nella finale col famoso gol fantasma,
Schoen ebbe poi la grandissima intuizione di farlo giocare da "libero" e lui reintpretò questo ruolo grazie alla sua immensa classe impostando il gioco e producendosi in fenomenali incursioni.
Ai mondiali successivi in Messico fu protagonista assoluto ed entrò nella leggenda quando nella partita più bella di tutti i tempi ( Italia – Germania 4-3)  restò in campo nonostante una spalla lussata legandosi un braccio al collo con una fasciatura.
L'ambito titolo mondiale arriva , dopo l'europeo in Belgio del 1972 ,  nel 1974 in Germania dopo una battaglia contro l'Olanda di Cruyff.
Dopo aver vinto tutto col Bayern ( 5 campionati 4 coppe di Germania 3 Coppe di Campioni 1 coppa delle Coppe e una coppa Inercontinentale )  nel 1977 passò ai New York Cosmos dove con Pelè , Chinaglia vinse sempre il titolo Usa.
E' l'unico difensore ad aver vinto 2 volte il pallone d'oro.
Nel 1984 gli fu affidata la nazionale e dopo un secondo posto in Messico nel 1986 vinse il titolo ad Italia 1990 diventando il primo a vincere il titolo di campione del mondo sia da giocatore che da allenatore.

M.P.

Gallery: 

Cerca nel blog

Ti potrebbe interessare: